Warning: Memcache::addserver() expects parameter 2 to be long, string given in /home/mifa1614/public_html/libraries/joomla/cache/storage/memcache.php on line 84
Liturgia Sett. 01 Giorno 364

Almanacco

Che tempo fa ?

Martedì, 12 Dicembre 2017 -
Home Tutte le Liturgie Liturgia Sett. 01 Giorno 364

Liturgia Sett. 01 Giorno 364

Il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore..

Anonimo

Liturgia del Giorno

VII giorno fra l'Ottava di Natale
S. Silvestro I, Papa (33°) dal 314 al 335,  S. Catherine (Caterina) Labourè, suora, veggente (1806-1876)

Tutte le Liturgie


Prima Lettura

Prima lettera di san Giovanni apostolo 2,18-21.

Figlioli, questa è l'ultima ora. Come avete udito che deve venire l'anticristo, di fatto ora molti anticristi sono apparsi. Da questo conosciamo che è l'ultima ora. Sono usciti di mezzo a noi, ma non erano dei nostri; se fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi; ma doveva rendersi manifesto che non tutti sono dei nostri. Ora voi avete l'unzione ricevuta dal Santo e tutti avete la scienza. Non vi ho scritto perché non conoscete la verità, ma perché la conoscete e perché nessuna menzogna viene dalla verità.

Salmi

Salmi 96(95),1-2.11-12.13.

Cantate al Signore un canto nuovo, cantate al Signore da tutta la terra. Cantate al Signore, benedite il suo nome, annunziate di giorno in giorno la sua salvezza. Gioiscano i cieli, esulti la terra, frema il mare e quanto racchiude; esultino i campi e quanto contengono, si rallegrino gli alberi della foresta. Esultino davanti al Signore che viene, perché viene a giudicare la terra. Giudicherà il mondo con giustizia e con verità tutte le genti.

Seconda Lettura

Non prevista per la giornata odierna

Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 1,1-18.

In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era in principio presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che esiste. In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini; la luce splende nelle tenebre, ma le tenebre non l'hanno accolta. Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. Egli non era la luce, ma doveva render testimonianza alla luce. Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo. Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, eppure il mondo non lo riconobbe. Venne fra la sua gente, ma i suoi non l'hanno accolto. A quanti però l'hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio: a quelli che credono nel suo nome, i quali non da sangue, né da volere di carne, né da volere di uomo, ma da Dio sono stati generati. E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre, pieno di grazia e di verità. Giovanni gli rende testimonianza e grida: «Ecco l'uomo di cui io dissi: Colui che viene dopo di me mi è passato avanti, perché era prima di me». Dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto e grazia su grazia. Perché la legge fu data per mezzo di Mosè, la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo. Dio nessuno l'ha mai visto: proprio il Figlio unigenito, che è nel seno del Padre, lui lo ha rivelato.

Commento alle letture

« E il Verbo si fece carne »    

    Il Verbo era, fin dal principio, il Figlio Unigenito del Padre. Prima che i mondi fossero creati, anche prima che ci fosse il tempo, egli era, nel seno del Padre eterno, Dio da Dio e Luce da Luce, supremamente benedetto nella conoscenza che aveva del Padre e nella conoscenza che il Padre aveva di lui, dato che riceveva da lui ogni perfezione divina ed era sempre una sola cosa con colui che lo aveva generato. Come sta scritto allÂ’inizio del Vangelo: “In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio, e il Verbo era Dio”...     In verità, dopo la caduta dellÂ’uomo, egli avrebbe potuto dimorare nella gloria che aveva insieme con il Padre. Ma questo amore insondabile che aveva mostrato allÂ’origine della nostra creazione, insoddisfatto al vedere la sua opera corrotta, lo ha fatto scendere dal seno del Padre per compiere la sua volontà e riparare il male causato dal peccato. Con unÂ’indulgenza mirabile è venuto, non più rivestito di potenza bensì di debolezza, in veste di servo, sotto lÂ’apparenza dellÂ’uomo decaduto, nellÂ’intento di risollevarlo. Perciò si è umiliato, sopportando tutte le infermità della nostra natura, facendosi simile alla nostra carne peccatrice, simile al peccatore ad eccezione del peccato, puro da ogni colpa ma sottomesso ad ogni tentazione, e alla fine “obbediente fino alla morte e alla morte di croce” (Fil 2,8).            Così il Figlio di Dio è divenuto Figlio dellÂ’uomo – mortale, ma non peccatore; erede delle nostre infermità, non della nostra colpa; germoglio dellÂ’antica stirpe, ma “principe della nuova creazione di Dio” (Ap 3,14). Maria, sua madre,... è stata scelta per dare una natura creata a colui che era il suo Creatore. È venuto infatti in questo mondo, non sulle nubi nel cielo, bensì nascendo quaggiù, nascendo da una donna; lui, figlio di Maria, e lei, madre di Dio... Egli era veramente Dio e uomo, pur essendo una sola persona..., un solo Cristo.    

Beato John Henry Newman (1801-1890), sacerdote, fondatore di una comunità religiosa, teologo     - Discorso "L'Incarnazione", PPS, t. 2, n° 3    

Tutte le Liturgie

Registrati e effettua il login al sito; in caso contrario non puoi rilasciare commenti.

Storico Articoli

Powered by mod LCA

Warning: mkdir() [function.mkdir]: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 60

Warning: file_put_contents(/home/mifa1614/public_html/cache/mod_lca/9735018e1fea20d52f5c7af32767fb3f.xml) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 61

Utenti On Line

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi202
mod_vvisit_counterIeri685
mod_vvisit_counterQuesta Settimana887
mod_vvisit_counterScorsa Settimna3811
mod_vvisit_counterQuesto Mese6718
mod_vvisit_counterScorso Mese28770
mod_vvisit_counterComplessivo4265322

Abbiamo: 26 ospiti online
IP: 54.82.112.193
 , 
Oggi: Dic 12, 2017

Che ore sono ?