Warning: Memcache::addserver() expects parameter 2 to be long, string given in /home/mifa1614/public_html/libraries/joomla/cache/storage/memcache.php on line 84
Liturgia Sett. 39 Giorno 264

Almanacco

Che tempo fa ?

Martedì, 12 Dicembre 2017 -
Home Tutte le Liturgie Liturgia Sett. 39 Giorno 264

Liturgia Sett. 39 Giorno 264

Se inizialmente il segno di croce diceva semplicemente riferimento a Cristo e rievocava l'evento battesimale, in seguito si è approfondito il valore redentivo della croce, lo strumento della nostra salvezza, la sorgente di ogni benedizione..

Rinaldo Falsini

Liturgia del Giorno

Lunedì della XXV settimana delle ferie del Tempo Ordinario
S. Maurizio - Patrono degli Alpini - martire,  S. Ignazio da Santhià, sacerdote O.F.M. Cap. (1686-1770)

Tutte le Liturgie


Prima Lettura

Libro de Proverbi 3,27-35.

Figlio mio: Non negare un beneficio a chi ne ha bisogno, se è in tuo potere il farlo.Non dire al tuo prossimo: "Và, ripassa, te lo darò domani", se tu hai ciò che ti chiede.Non tramare il male contro il tuo prossimo mentre egli dimora fiducioso presso di te.Non litigare senza motivo con nessuno, se non ti ha fatto nulla di male.Non invidiare l'uomo violento e non imitare affatto la sua condotta,perché il Signore ha in abominio il malvagio, mentre la sua amicizia è per i giusti.La maledizione del Signore è sulla casa del malvagio, mentre egli benedice la dimora dei giusti.Dei beffardi egli si fa beffe e agli umili concede la grazia.I saggi possiederanno onore ma gli stolti riceveranno ignominia.

Salmi

Salmi 15,1b.2-3a.3bc-4ab.5.

Signore, chi abiterà nella tua tenda? Colui che cammina senza colpa, agisce con giustizia e parla lealmente, non dice calunnia con la lingua.Non fa danno al suo prossimo e non lancia insulto al suo vicino. Ai suoi occhi è spregevole il malvagio, ma onora chi teme il Signore. Chi presta denaro senza fare usura, e non accetta doni contro l'innocente. Colui che agisce in questo modo resterà saldo per sempre.

Seconda Lettura

Non prevista per la giornata odierna

Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 8,16-18.

In quel tempo, Gesù disse alla folla: « Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la pone sotto un letto; la pone invece su un lampadario, perché chi entra veda la luce. Non c'è nulla di nascosto che non debba essere manifestato, nulla di segreto che non debba essere conosciuto e venire in piena luce. Fate attenzione dunque a come ascoltate; perché a chi ha sarà dato, ma a chi non ha sarà tolto anche ciò che crede di avere ».

Commento alle letture

La lampada sul lampadario    

    «Non si accende una lucerna per metterla sotto il moggio». Di nuovo, con queste parole, Gesù invita i suoi discepoli a condurre una vita irreprensibile, raccomandando loro di sorvegliare se stessi costantemente, poiché sono sotto gli occhi di tutti gli uomini, come atleti in uno stadio visto da tutto lÂ’universo (1Cor 4,9).     Dichiara loro: «Non dite tra voi: ‘possiamo ora stare seduti tranquilli, siamo nascosti in un angolino del mondoÂ’, poiché infatti sarete visibili da tutti gli uomini come una città collocata sopra un monte (Mt 5,14), come nella casa una lucerna messa sul lucerniereÂ… Io ho acceso la luce della vostra lucerna, spetta a voi custodirla, non solo a vostro vantaggio personale, ma nellÂ’interesse pure di quanti la scorgeranno e saranno, da essa, condotti alla verità. Le peggiori cattiverie non potranno gettare ombra sulla vostra luce, se vivrete nella vigilanza di coloro che sono chiamati a condurre il mondo intero verso il bene. La vostra vita dunque corrisponda alla santità del vostro ministero, affinché la grazia di Dio sia dovunque annunciata».    

San Giovanni Crisostomo (ca 345-407), sacerdote ad Antiochia poi vescovo di Costantinopoli, dottore della Chiesa     - Omelie sul vangelo di Matteo, 15    

Tutte le Liturgie

Registrati e effettua il login al sito; in caso contrario non puoi rilasciare commenti.

Storico Articoli

Powered by mod LCA

Warning: mkdir() [function.mkdir]: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 60

Warning: file_put_contents(/home/mifa1614/public_html/cache/mod_lca/9735018e1fea20d52f5c7af32767fb3f.xml) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 61

Utenti On Line

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi184
mod_vvisit_counterIeri685
mod_vvisit_counterQuesta Settimana869
mod_vvisit_counterScorsa Settimna3811
mod_vvisit_counterQuesto Mese6700
mod_vvisit_counterScorso Mese28770
mod_vvisit_counterComplessivo4265304

Abbiamo: 8 ospiti online
IP: 54.82.112.193
 , 
Oggi: Dic 12, 2017

Che ore sono ?