Warning: Memcache::addserver() expects parameter 2 to be long, string given in /home/mifa1614/public_html/libraries/joomla/cache/storage/memcache.php on line 84
Liturgia Sett. 24 Giorno 165

Almanacco

Che tempo fa ?

Giovedì, 23 Novembre 2017 -
Home Tutte le Liturgie Liturgia Sett. 24 Giorno 165

Liturgia Sett. 24 Giorno 165

Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui..

Anonimo

Liturgia del Giorno

Santissima Trinità, solennità A
B. Luigi Maria Palazzolo, sac. e fondatore (1827-1886),  B. Clemente Vismara, missionario in Birmania (1897-1988)

Tutte le Liturgie


Prima Lettura

Libro dellÂ’Esodo 34,4b-6.8-9.

In quei giorni, Mosè si alzò di buon mattino e salì sul monte Sinai, come il Signore gli aveva comandato, con le due tavole di pietra in mano. Allora il Signore scese nella nube, si fermò là presso di lui e proclamò il nome del Signore. Il Signore passò davanti a lui proclamando: "Il Signore, il Signore, Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira e ricco di grazia e di fedeltà, Mosè si curvò in fretta fino a terra e si prostrò. Disse: "Se ho trovato grazia ai tuoi occhi, mio Signore, che il Signore cammini in mezzo a noi. Sì, è un popolo di dura cervice, ma tu perdona la nostra colpa e il nostro peccato: fà di noi la tua eredità".

Salmi

Libro di Daniele 3,52.53.54.55.56.

Benedetto sei tu, Signore, Dio dei padri nostri, degno di lode e di gloria nei secoli. Benedetto il tuo nome glorioso e santo, degno di lode e di gloria nei secoli. Benedetto sei tu nel tuo tempio santo glorioso, degno di lode e di gloria nei secoli. Benedetto sei tu nel trono del tuo regno, degno di lode e di gloria nei secoli. Benedetto sei tu che penetri con lo sguardo gli abissi e siedi sui cherubini, degno di lode e di gloria nei secoli. Benedetto sei tu nel firmamento del cielo, degno di lode e di gloria nei secoli.

Seconda Lettura

Seconda lettera di san Paolo apostolo ai Corinti 13,11-13.

Fratelli, siate lieti, tendete alla perfezione, fatevi coraggio a vicenda, abbiate gli stessi sentimenti, vivete in pace e il Dio dell'amore e della pace sarà con voi. Salutatevi a vicenda con il bacio santo. Tutti i santi vi salutano. La grazia del Signore Gesù Cristo, l'amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi.

Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 3,16-18.

In quel tempo, Gesù disse a Nicodemo: «Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui. Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è gia stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell'unigenito Figlio di Dio».

Commento alle letture

“Poi lÂ’angelo mi mostrò un fiume d'acqua viva Â… che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello” (Ap 22,1)    

Siedi sul tronoalla destra del Padre (Sal 110,1).Sei  sul trono del Regnodella sua eterna gloria,tu che, dal principio,sei la Parola del Padre (Gv 1,1).Domini e regnisul trono supremo,nella tua forma umana,il tuo corpo, trasfigurato,da quando, sulla terra,la tua opera hai compiuto.Sì, è questa la mia fede,la tua Parola me lÂ’insegna,e perché credone conosco la fortuna:da là si sprigiona la speranza benedetta.Poiché tu sei là,là sono anche i tuoi (Gv 17,24)ed il cielo è giàla gloriosa mia patria;partecipo con teal trono di tuo Padre (Ap 3,21).Il Signore eternoche creò ogni essere,lui che è tre volte santo,abbracciando ogni essere,ha un regno silenzioso,tutto suo.Il centro del castellodi ogni anima umanaè della Trinitàla sede preferita,il trono celestequaggiù sulla terra.EÂ’ venuto, il Figlio di Diofattosi Figlio dellÂ’uomo,a riprendere al nemicoil Regno celeste;ha dato il suo sanguecome prezzo della liberazione.Nel Cuore trafitto (Gv 1,34)di Gesù sono unitiil Regno dei cielie la terra di quaggiù;la fonte della vitaper noi è là (Gv 7,38).EÂ’ un Cuore divino questo cuore,Cuore della Trinità,centro di convergenzadi tutti i cuori umani;ci dà la vitadella divinità.Ci attira a sécon la sua segreta forza (Gv 12,32),ci ospita con luinel seno del Padre,ci prende con sé nellÂ’ondadello Spirito Santo.    

Santa Teresa Benedetta della Croce [Edith Stein] (1891-1942), carmelitana, martire, compatrona d'Europa     - Poesia “Io sto in mezzo a voi”    

Tutte le Liturgie

Registrati e effettua il login al sito; in caso contrario non puoi rilasciare commenti.

Storico Articoli

Powered by mod LCA

Warning: mkdir() [function.mkdir]: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 60

Warning: file_put_contents(/home/mifa1614/public_html/cache/mod_lca/9735018e1fea20d52f5c7af32767fb3f.xml) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 61

Utenti On Line

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1753
mod_vvisit_counterIeri1101
mod_vvisit_counterQuesta Settimana5068
mod_vvisit_counterScorsa Settimna4998
mod_vvisit_counterQuesto Mese19711
mod_vvisit_counterScorso Mese28785
mod_vvisit_counterComplessivo4249545

Abbiamo: 45 ospiti online
IP: 54.196.2.131
 , 
Oggi: Nov 22, 2017

Che ore sono ?