Warning: Memcache::addserver() expects parameter 2 to be long, string given in /home/mifa1614/public_html/libraries/joomla/cache/storage/memcache.php on line 84
Liturgia Sett. 22 Giorno 148

Almanacco

Che tempo fa ?

Venerdì, 17 Agosto 2018 - If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually. If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually.
Home Tutte le Liturgie Liturgia Sett. 22 Giorno 148

Liturgia Sett. 22 Giorno 148

In un tempo di incertezza come questo, la famiglia è un luogo dove elaborare, insieme ad altri, i significati che orientano le nostre scelte e le condizioni per vivere insieme in modo umano perché libero dalle logiche strumentali e contrattuali che dominano ovunque..

Chiara Giaccardi

Liturgia del Giorno

Giovedì della VI settimana di Pasqua
S. Urszula (Orsola) Ledóchowska, fondatrice (1865-1939),  B. Elia di San Clemente, monaca O.C.D. (1901-1927)

Tutte le Liturgie


Prima Lettura

Atti degli Apostoli 18,1-8.

In quei giorni, Paolo lasciò Atene e si recò a Corinto. Qui trovò un Giudeo chiamato Aquila, oriundo del Ponto, arrivato poco prima dall'Italia con la moglie Priscilla, in seguito all'ordine di Claudio che allontanava da Roma tutti i Giudei. Paolo si recò da loro e poiché erano del medesimo mestiere, si stabilì nella loro casa e lavorava. Erano infatti di mestiere fabbricatori di tende. Ogni sabato poi discuteva nella sinagoga e cercava di persuadere Giudei e Greci. Quando giunsero dalla Macedonia Sila e Timòteo, Paolo si dedicò tutto alla predicazione, affermando davanti ai Giudei che Gesù era il Cristo. Ma poiché essi gli si opponevano e bestemmiavano, scuotendosi le vesti, disse: "Il vostro sangue ricada sul vostro capo: io sono innocente; da ora in poi io andrò dai pagani". E andatosene di là, entrò nella casa di un tale chiamato Tizio Giusto, che onorava Dio, la cui abitazione era accanto alla sinagoga. Crispo, capo della sinagoga, credette nel Signore insieme a tutta la sua famiglia; e anche molti dei Corinzi, udendo Paolo, credevano e si facevano battezzare.

Salmi

Salmi 98,1.2.3ab.3cd-4.

Cantate al Signore un canto nuovo, perché ha compiuto prodigi. Gli ha dato vittoria la sua destra e il suo braccio santo. Il Signore ha manifestato la sua salvezza, agli occhi dei popoli ha rivelato la sua giustizia. Egli si è ricordato del suo amore, della sua fedeltà alla casa di Israele. Tutti i confini della terra hanno veduto la salvezza del nostro Dio. Acclami al Signore tutta la terra, gridate, esultate con canti di gioia.

Seconda Lettura

Non prevista per la giornata odierna

Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 16,16-20.

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Ancora un poco e non mi vedrete; un po' ancora e mi vedrete». Dissero allora alcuni dei suoi discepoli tra loro: «Che cos'è questo che ci dice: Ancora un poco e non mi vedrete, e un po' ancora e mi vedrete, e questo: Perché vado al Padre?». Dicevano perciò: «Che cos'è mai questo "un poco" di cui parla? Non comprendiamo quello che vuol dire». Gesù capì che volevano interrogarlo e disse loro: «Andate indagando tra voi perché ho detto: Ancora un poco e non mi vedrete e un po' ancora e mi vedrete? In verità, in verità vi dico: voi piangerete e vi rattristerete, ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete afflitti, ma la vostra afflizione si cambierà in gioia.»

Commento alle letture

Il parto della nuova creazione (Rm 8,22)    

    S. Paolo ha scritto : “Se uno è in Cristo, è una creatura nuova” (2Cor 5,17)... Ma ditemi, quale delle due è più stupefacente: vedere il cielo o qualsiasi altra cosa creata rinnovarsi, o vedere un uomo passare dal male alla virtù e rinunciare all'errore per abbracciare la verità? Poiché è proprio questo che S. Paolo ha chiamato “creatura nuova”... Difatti, coloro che hanno creduto in Cristo si sono liberati del peso dei peccati come ci si toglie un abito. Dal momento che non sono più nell'errore, sono stati illuminati dal Sole di giustizia (Mal 3,20), come ci si riveste di un abito nuovo e luminoso, un vestito regale... “le cose vecchie sono passate, ecco ne sono nate di nuove” (ibid.)... La grazia di Dio è scesa: ha rimodellato e rovesciato le anime e le ha trasformate...    Hai osservato come ogni giorno il Maestro realizza questa nuova creazione? Poiché l'uomo molto spesso ha passato l'intera vita nei piaceri del mondo e inoltre ha adorato le creature come dei. Chi, se non il Signore, potrebbe elevare l'uomo in un attimo a un grado di virtù così alto, portandolo a disprezzare tutti gli idoli e ad adorare il creatore dell'universo, ponendo in Lui la sua fede sopra ogni cosa di questa vita?...    Vi invito tutti – coloro che da tempo sono stati battezzati come coloro che hanno appena ricevuto questa grazia dal Maestro – ad ascoltare l'esortazione dell'Apostolo: “le cose vecchie sono passate, ecco ne sono nate di nuove”. Dimentichiamo il nostro passato; trasformiamo la vita come cittadini chiamati ad una vita nuova. In tutto quanto diciamo e facciamo, ricordiamo la dignità di colui che abita in noi.    

San Giovanni Crisostomo (ca 345-407), sacerdote ad Antiochia poi vescovo di Costantinopoli, dottore della Chiesa     - Catechesi battesimali, n° 4, 12-15 ; SC 50 bis    

Tutte le Liturgie

Registrati e effettua il login al sito; in caso contrario non puoi rilasciare commenti.

Storico Articoli

Powered by mod LCA

Warning: mkdir() [function.mkdir]: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 60

Warning: file_put_contents(/home/mifa1614/public_html/cache/mod_lca/9735018e1fea20d52f5c7af32767fb3f.xml) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 61

Utenti On Line

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi6
mod_vvisit_counterIeri28
mod_vvisit_counterQuesta Settimana374
mod_vvisit_counterScorsa Settimna2256
mod_vvisit_counterQuesto Mese3049
mod_vvisit_counterScorso Mese7691
mod_vvisit_counterComplessivo4382918

Abbiamo: 3 ospiti online
IP: 54.196.73.22
 , 
Oggi: Ago 17, 2018

Che ore sono ?