Warning: Memcache::addserver() expects parameter 2 to be long, string given in /home/mifa1614/public_html/libraries/joomla/cache/storage/memcache.php on line 84
Liturgia Sett. 14 Giorno 94

Almanacco

Che tempo fa ?

Sabato, 22 Settembre 2018 - If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually. If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually.
Home Tutte le Liturgie Liturgia Sett. 14 Giorno 94

Liturgia Sett. 14 Giorno 94

Non ci sbarazzeremo mai di un nemico opponendo l'odio all'o­dio, ma solo sbarazzandoci dell'inimicizia.

Martin Luther King

Liturgia del Giorno

Sabato della IV settimana di Quaresima
S. Vincenzo Ferrer, sacerdote O.P. (1350-1419),  S. Giuliana di Cornillon (B), agostiniana († 1258)

Tutte le Liturgie


Prima Lettura

Libro di Geremia 11,18-20.

Il Signore me lo ha manifestato e io l'ho saputo; allora ha aperto i miei occhi sui loro intrighi. Ero come un agnello mansueto che viene portato al macello, non sapevo che essi tramavano contro di me, dicendo: "Abbattiamo l'albero nel suo rigoglio, strappiamolo dalla terra dei viventi; il suo nome non sia più ricordato". Ora, Signore degli eserciti, giusto giudice, che scruti il cuore e la mente, possa io vedere la tua vendetta su di loro, poiché a te ho affidato la mia causa.

Salmi

Salmi 7,2-3.9bc-10.11.18.

Signore, mio Dio, in te mi rifugio: salvami e liberami da chi mi perseguita, perché non mi sbrani come un leone, non mi sbrani senza che alcuno mi salvi. Giudicami, Signore, secondo la mia giustizia, secondo la mia innocenza, o Altissimo. Poni fine al male degli empi; rafforza l'uomo retto, tu che provi mente e cuore, Dio giusto. La mia difesa è nel Signore, egli salva i retti di cuore. Loderò il Signore per la sua giustizia e canterò il nome di Dio, l'Altissimo.

Seconda Lettura

Non prevista per la giornata odierna

Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 7,40-53.

In quel tempo, all'udire le parole di Gesù, alcuni fra la gente dicevano: «Questi è davvero il profeta!». Altri dicevano: «Questi è il Cristo!». Altri invece dicevano: «Il Cristo viene forse dalla Galilea? Non dice forse la Scrittura che il Cristo verrà dalla stirpe di Davide e da Betlemme, il villaggio di Davide?». E nacque dissenso tra la gente riguardo a lui. Alcuni di loro volevano arrestarlo, ma nessuno gli mise le mani addosso. Le guardie tornarono quindi dai sommi sacerdoti e dai farisei e questi dissero loro: «Perché non lo avete condotto?». Risposero le guardie: «Mai un uomo ha parlato come parla quest'uomo!». Ma i farisei replicarono loro: «Forse vi siete lasciati ingannare anche voi? Forse gli ha creduto qualcuno fra i capi, o fra i farisei? Ma questa gente, che non conosce la Legge, è maledetta!». Disse allora Nicodèmo, uno di loro, che era venuto precedentemente da Gesù: «La nostra Legge giudica forse un uomo prima di averlo ascoltato e di sapere ciò che fa?». Gli risposero: «Sei forse anche tu della Galilea? Studia e vedrai che non sorge profeta dalla Galilea». E tornarono ciascuno a casa sua.

Commento alle letture

« Mai un uomo ha parlato come parla questÂ’uomo »    

    Invero il Signore potrebbe dirci : « Se Io ti ho detto tutta la verità sulla mia Parola, cioè sul mio Figlio, e non ho altro da manifestarti, come ti posso rispondere o rivelare qualche altra cosa? » Â… « Questo è il mio Figlio diletto nel quale mi sono compiaciuto, ascoltatelo » (Mt 17,5)Â… Ascoltatelo perché ormai non ho più materia di fede da rivelare e verità da manifestareÂ…     « Se vuoi che Io ti dica qualche parola di conforto, guarda mio Figlio, obbediente a me e per amor mio sottomesso ed afflitto, e sentirai quante cose ti risponderà. Se desideri che io ti sveli alcune cose o avvenimenti nascosti, fissa in Lui i tuoi occhi e vi troverai i misteri più profondi, la sapienza e le meraviglie di Dio che, secondo quanto afferma il mio Apostolo, sono in Lui contenuti : « nel quale sono nascosti tutti i tesori della sapienza e della scienza » (Col 2,3). Tesori di sapienza che saranno per te più sublimi, saporosi e utili di tutte le cose che vorresti sapere. Per questo lo stesso Apostolo si gloriava dicendo di “non sapere altro se non Gesù Cristo, e questi crocifisso” (1 Cor 2,2). Inoltre se tu desideri altre visioni e rivelazioni divine o corporee, guarda Cristo uomo e vi troverai più di quanto pensi, poiché S. Paolo afferma a tale proposito: « È in Cristo che abita corporalmente tutta la pienezza della divinità » (Col 2,9).     Per cui non è più il caso di interrogare Dio come prima, e non è più necessario che parliÂ… Non cÂ’è più materia di fede che debba essere rivelata e non ce ne sarà mai più.    

San Giovanni della Croce (1542-1591), carmelitano, dottore della Chiesa     - Salita del Monte Carmelo, II, cap. 22    

Tutte le Liturgie

Registrati e effettua il login al sito; in caso contrario non puoi rilasciare commenti.

Storico Articoli

Powered by mod LCA

Warning: mkdir() [function.mkdir]: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 60

Warning: file_put_contents(/home/mifa1614/public_html/cache/mod_lca/9735018e1fea20d52f5c7af32767fb3f.xml) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 61

Utenti On Line

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi120
mod_vvisit_counterIeri73
mod_vvisit_counterQuesta Settimana596
mod_vvisit_counterScorsa Settimna760
mod_vvisit_counterQuesto Mese2318
mod_vvisit_counterScorso Mese4843
mod_vvisit_counterComplessivo4387030

Abbiamo: 7 ospiti online
IP: 54.198.103.13
 , 
Oggi: Set 21, 2018

Che ore sono ?